Blog: Che Cacio vuoi?®

Cervelli in polvere

Credo che l'estate 2015 passerà alla mia memoria come: - "Ma lei non è preoccupato? La legge ammette che si produca il formaggio con il latte in polvere!" Le preoccupazioni per il consumatore sono in qualche modo giustificate, ma cercherò di spiegarvi in poche righe perché non sono affatto allarmato. Innanzitutto consumiamo, senza saperlo, latte in polvere da molto tempo. Dove? Merendine-dolciumi, gelati, preparati per neonati, integratori, cibi funzionali. Era "corretto", per fare 31, che anche il formaggio venisse sottoposto al vaglio della chimica alimentare. In Germania - ma anche...

Read more...

Curare il proprio sorriso con cioccolato e formaggio.

Ringrazio l'ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani). E lo studio Dentistico Grigoletto - Noventa Padovana (PD) - per la gentile segnalazione. Buona Lettura! [clicca il link qui sotto e poi ricliccalo nella schermata successiva] Curare il proprio sorriso con cioccolato e formaggio

Read more...

Formaggiera SI, Formaggiera NO.

Uno dei dibattiti più accesi con il consumatore appassionato è la discussione sulla validità della formaggiera intesa come quel contenitore da frigo per la conservazione dei formaggi. Per quello che vi posso dire, in base alle prove casalinghe e a quelle accidentali (cioè che quelle mi sono accadute senza nessun tipo di strategia), vi posso dire che il contenitore per la conservazione dei formaggi NON FUNZIONA. Ma andiamo con ordine. Innanzitutto la colpa non è tutta dei contenitori, bardati spesso da un design accattivante e serviti con il kit dei coltellini che tanto piacciono e poi non si usano...

Read more...

Questo formaggio non e’ tipo Malga, e vostro marito non e’ tipo George Clooney.

E' capitato, più o meno a tutti, di girare per fiere, mercati, mercatini, centri commerciali, supermercati, negozi. Ogni tanto, a descrivere un prodotto, c'è la dicitura "TIPO". "Formaggio TIPO Malga" "Formaggio TIPO Castelmagno" "Formaggio TIPO Parmigiano" "Formaggio TIPO Mozzarella", ma anche "Carne TIPO Angus" "Bistecche TIPO filetto". ATTENZIONE: non esiste una cosa TIPO un'altra, soprattutto nel settore alimentare. Le cose - gli alimenti in particolar modo - non sono TIPO altre. Una cosa è, o non è. Un formaggio tipo Malga NON è, e non sarà mai, un formaggio di Malga. Vecchi...

Read more...

Come conservare il formaggio in frigo

La domanda per eccellenza. La curiosità che stimola milioni di appassionati gourmet aka buongustai. - Scusi, ma allora, dopo, quando ripongo tutto in frigo, come faccio? Semplice: basta avvolgere il formaggio nella carta da forno. Ora l'azienda Cuki produce una carta denominata "carta per formaggi" ma è carta da forno a tutti gli effetti. La carta da forno non si appiccica alle pareti del vs prodotto lasciandolo respirare nel migliore dei modi. Anche la pellicola trasparente non è male, ma il segreto è: mettere una pellicola nuova ad ogni utilizzo lasciando libera la zona della crosta. Lo...

Read more...

Il dubbio amletico del Gusto

Nel mio lavoro sono abituato a dare consigli più o meno approfonditi sul modo di mangiare alcuni cibi e, soprattutto, sul modo di accompagnarli con altrettanti alimenti. Spesso, per non dire spessissimo, mi trovo a discutere di cose strettamente legate alla bontà di un cibo perché alla fine la domanda che tutti si fanno è questa: "come faccio a sapere se questo - quello che mangio - è un cibo buono o cattivo?" Credetemi, sembra la domanda più stupida della terra, ma non lo è affatto. Confondere bontà con commestibilità - sapore gradevole, è un errore in cui si  incorre con grande...

Read more...

Mercatino di Natale 8-9 dicembre 2012

Un raggio di sole, spinto da un colpo di vento, uscì dalle nuvole che incombevano tra le alte vette. Appoggiatosi su un pino per riposarsi, riscaldò la tana di uno scoiattolo. Lo scoiattolo, sbadigliando, si svegliò dal letargo e disse al raggio di sole: "Che ci fai tu qui? Non dovresti essere con gli altri raggi tra le nuvole e le guglie?" "Sono uscito dal grigiore del cielo per svegliarti ed indicarti la via per raggiungere il natale a Sauris. Lo sai che in questo periodo le strade del centro storico brulicano di bancarelle, di negozi, di locali, trattorie, alberghi e cose buone? A Sauris...

Read more...

Profumo di Fumo

Raccogliere il formaggio negli alpeggi è la parte più bella del mio lavoro. Arrivare la mattina presto a 1700-2000m d'altitudine è un'esperienza emozionante, sempre. E così, ogni volta, mentre aspetto di bere un buon caffè nella tazza di latta smaltata di rosso, non posso non sentire quel tipico odore di fumo che monopolizza tutta l'aria all'interno della casera. E' l'odore dell'ontano che brucia assieme al faggio. Un cocktail di fuoco e fumi che ha il compito di dorare la famosa ricotta affumicata (scuete fumade). La stanza è piccola e il caminetto, posto a lato vicino al muro, contribuisce...

Read more...

Vini-Vivande-Vicende-Vedute

Quando nacque, nel 1995, veniva fatto ad ottobre per dar spazio, attraverso le trattorie del centro, a vini corposi uniti a piatti caldi e sapidi come il frico, i cjarsons, i formaggi di malga, i salumi, le castagne. Ottobre era il mese ideale. Ricordo che passeggiavo col giubbino in pelle, l'autunno mitigava l'arrivo del fresco imbrunire in modo sublime, foriero di magiche serate a base di caberent e cibi succulenti. Ho nostalgia di quel tempo, nemmeno troppo lontano, in cui si stava davvero bene apprezzando al meglio i prodotti della stagione estiva appena trascorsa. Poi settembre. Non che mi dispiaccia,...

Read more...

L’uomo che sussurrava ai formaggi

Ci sono giorni in cui parlare con gli altri, ascoltare gli altri, capire gli altri è davvero impossibile. Allora me ne sto lì, dentro alla mia cantina, tra i profumi e il candore delle tavole d'abete appena pulite dove riposano le forme di formaggio. Loro parlano e si esprimono nel silenzio più totale di un cosmo che rispetta altre regole: il silenzio di una cantina, il fiorire di una muffa, il profumo di una crosta pulita, best instagram web viewer l'aria fresca di una valle -quella del Lumiei- che porta con sé il rumore della tranquillità.  Passano le stagioni, passano gli anni e il formaggio,...

Read more...